domenica 15 marzo 2015

Miscele di farine fai da te

Vi presento delle miscele di farine per pane scuro e pane bianco, in questo modo avrete a disposizione una farina senza glutine per quando andrete di fretta.

Miscela chiara (1000g)

Con questa miscela potete realizzare pasticcino, biscotti, pasta frolla, ecc.
potete sostituire la farina di mais con quella di riso o di sorgo

600g di farina di mais
250g di farina di patate
150g di amido di tapioca
2 cucchiaini di farina di semi di carrube
2 cucchiaini di psillio (semi macinati)

Mescolate i diversi tipi di farina in una ciotola e conservate la miscela in un contenitore a chiusura ermetica o in un vasetto di vetro con tappo a vite, al riparo dalla luce.

Miscela scura (1000g)

Potete sostituire le farine di grano saraceno, riso e teff con quelle di mais, castagne e sorgo.Anche la farina di quinoa o quella di amaranto vanno bene per questa miscela.


200g di farina di grano saraceno
200g di farina di mais
200g di farina di teff
200g di amido di mais
150g di amido di tapioca
6 cucchiai di farina di vinacciolo
2 cucchiaini di farina di semi di carrube
2 cucchiaini di psillio (semi macinati)


Mescolate i diversi tipi di farina in una ciotola e conservate la miscela in un contenitore a chiusura ermetica o in un vasetto di vetro con tappo a vite, al riparo dalla luce.


domenica 25 gennaio 2015

Farine senza glutine!

Ecco un' elenco di alcune farine senza glutine!

  • Amaranto (Seme con un sapore di noci)
  • Farina di grano saraceno (sapore forte)
  • Farina di sorgo (sapore aromatico-dolciastro, alta capacità di assorbimento, ha bisogno di molta acqua)
  • Farina e amido di patate (sapore neutro)
  • Farina di castagne (sapore aromatico-intenso, leggermente amaro)
  • Farina di ceci (sapore di noci)
  • Farina e amido di mais (sapore pieno, ideale per torte, crespelle, colore giallo chiaro)
  • Farina di quinoa (sapore leggermente di noci, semi molto ricchi di amido)
  • Farina di riso (sapore neutro)
  • Farina di teff  (Il Teff appartiene alle graminacee, sapore dolciastro di noci)

Sbizzarrite la fantasia e sperimentate!

Infusi!!!

Ieri sono capitata in un'erboristeria a Desenzano del Garda e Montichiari, dove ho fatto scorta di infusi! eccoli!!!







martedì 23 dicembre 2014

Lonza alle erbe e aromi

Ingredienti

  • 2.5 kg di lonza
  • aromi tritati q.b.: alloro, salvia, menta, rosmarino, timo, uno spicchio d'aglio, 4 chiodi di garofano, pepe nero, coriandolo e anice
  • Frutta secca salata e tostata tritata grossolanamente: 5 mandorle, 10 pistacchi, 3 noci 10 pinoli interi
  • Brodo q.b. (per bagnare la carne)
  • un bicchiere di vino bianco
  • un cucchiaio di strutto
  • frutta secca, rametti di rosmarino, salvia ecc... (per decorare)

Preparazione

ricoprire bene la lonza intera da entrambe le parti con gli aromi, le spezie e la frutta secca tritata (tutto mescolato assieme), mettere in un tegame dell'olio extra vergine e quando è caldo, adagiare la carne.
par dorare da tutte le parti (sopra, sotto e i lati), tenendola leggermente bagnata con del vino bianco e il brodo. (quando la carne sarà pronta non dovrà esserci brodo o vino nella pentola, perciò regolarsi con i tempi per far sì che evapori tutto prima che la carne venga pronta).
A fine cottura, aggiungere un cucchiaio scarso di strutto e far sciogliere in pentola.
adagiare la carne su un tagliere, tagliare a fettine di circa 3 cm, mettere in un piatto da portata, decorare e servire! buon appetito!



Cocktail di mare

Ingredienti (per 6 persone)

  • 1kg di pesce per insalata di mare
  • 2 fette di ananas pulite e tagliate
  • mezzo mango a pezzetti
  • mezza papaja
  • alcuni litchis

Preparazione

Buttare il pesce in acqua bollente (se si usa pesce surgelato, farlo scongelare prima di buttarlo) e cuocerlo per un paio di minuti

Una volta raffreddato, condire a piacere con sale, pepe, la frutta tgliata in precedenza e succo di limone. 
servire e Buon Appetito! :D

Menù di natale 2014

"Il Natale dovrebbe essere legna che arde nel caminetto, profumo di pino e di vino, buone chiacchiere, bei ricordi e amicizie rinnovate. Ma... se questo manca, basterà l'amore"     [Jesse O' Neill]



Aperitivo

Vino dry
Pesciolini misti fritti
Stuzzichini vari da aperitivo

Antipasti:

Insalata Russa
Giardiniera
Affettati
Sfogliatine salate

Primi

Penne con uova di lompo
Risotto al bagoss

Secondi

Anatra all'arancia

Contorno

Patate al forno 
Insalata

Formaggi misti con marmellate

Frutta

Dolce

Panettone farcito




giovedì 11 dicembre 2014

Biscotti di Santa Lucia

Nel Nord Italia è diffusa la leggenda che Santa Lucia, tra la notte del 12 e 13 dicembre, passa nelle case dai bambini a portare dei doni... A mia figlia a scuola hanno insegnato la ricetta dei biscotti di Santa Lucia, ecco cosa hanno scritto: (i biscotti li ho provati a fare riadattando la ricetta per "trasformarla" per noi celiaci e sono usciti buonissimi)

La vera storia di Santa Lucia e dei suoi.... Biscotti!

Santa Lucia amò molto Gesù e morì per lui... Arrivata in Cielo espresse a San Pietro un desiderio: fare felici tutti i bambini del mondo!
Da allora la notte del 13 dicembre, con il suo asinello e il suo amico Castaldo, passa nelle case lasciando doni...

RICETTA PER I BISCOTTI:

Ingredienti:

100g di burro
150g di zucchero
100g di farina di riso
100g di farina senza glutine (io preferisco la DS)
1 cucchiaio di lievito
una bustina di vanillina
1 uovo
2 cucchiai di latte
zucchero a velo per decorare.

Preparazione

Sciogliere il burro con un po' di latte in un pentolino, 
fai raffreddare e versa in una terrina, 
aggiungi lo zucchero e il tuorlo d'uovo.

Mescola bene e aggiungi poco per volta la farina (quella senza glutine, usatene solo 50, gli altri 50 li userete a ,
 il lievito e la vanillina.
Si formerà una palla liscia che stenderai 
lasciando uno spessore di mezzo centimetro.
Con gli stampini che più ti piacciono, ritaglia le forme.

Infornare a 170° per 15 minuti.
Raffreddati, cospargere con zucchero a velo.
Buon appetito! :)